La Sindrome del Piriforme meglio conosciuta come Pseudosciatalgia è un dolore facile da confondere con la sciatalgia.

La Pseudosciatalgia è provocata dall’ernia del disco ma causato da variazioni anatomiche, eccessivo accorciamento o eccessivo allungamento, del muscolo piriforme che essendo a stretto contatto con il nervo sciatico lo irrita o lo comprime.

Cause che innescano la patologia:

  • Caduta in posizione seduta;
  • Sollevare carichi pesanti;
  • Rotazione interna dell’anca;
  • Disfunzione dell’articolazione sacro-iliaca.

Sintomatologia

  • Dolore al gluteo che si irradia sino alla gamba;
  • Formicolio e intorpidimento della natica fino alla coscia o alla gamba.

Sindrome-del-Piriforme_studio_fisioterapia_osteopatia_avola
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Gmail
  • LinkedIn

Cosa si può fare per alleviare il dolore?

  • Evitare tutte quelle attività che contribuiscono a far cronicizzare la sindrome;
  • Massaggio miofasciale e stimolazione dei Trigger points;
  • Mobilizzazione dell’articolazione dell’anca;
  • Tecniche dì stretching;
  • Rinforzo del medio gluteo e del bicipite femorale mirate a ridurre la tensione del m.piriforme;
  • Esercizi attivi con il foam roller e il grid.

Risultati

Un trattamento di circa quattro settimane riuscirà a fornire vantaggi efficaci e significativi.

Pin It on Pinterest